Non è cambiato molto rispetto a quello che avveniva qualche anno fa. Anticipati da qualche articolo di fine agosto, nel mese di settembre partivano i fuochi di artificio della "finanziaria", documento che doveva tracciare la linea operativa del Governo in qualche modo elaborata a livello teorico dal Dpef di aprile che disegnava la strategia economica a venire. Oggi la terminologia è cambiata, si è fatta più...

continua a leggere...

16 09 2016 | Redazione | Economia