Anche la Bce ha deciso di rimandare a dicembre gli annunci circa le mosse di politica monetaria che adotterà nei prossimi mesi. Lo farà nella riunione del Consiglio direttivo dell’8 dicembre, lo stesso giorno in cui anche la Fed detterà le sue linee di azione in materia, sciogliendo l’enigma sul possibile rialzo dei tassi di interesse. Si tratta certamente di date non scelte a caso, arrivando a un mese esatto...

continua a leggere...

24 10 2016 | Redazione | Economia