Studio di Consulenza Strategica
per la Comunicazione d’Impresa

es is more.

chi

Non c’è una S di troppo, nemmeno un riferimento
religioso. Intendiamo proprio scomunicare.
Comunicare con qualcosa di più.

Crediamo nel valore delle persone e delle imprese.
Ecco perché ci siamo dati una guida per tutte le nostre attività, Il Manifesto del Rispetto. Siamo convinti che è da qui che può partire una nuova fase, un Rinascimento della Comunicazione.

Rispetto per la cultura di tutte le organizzazioni umane e per i loro valori.
Rispetto per il cliente, verso il quale dichiariamo onestà e impegno professionale.
Rispetto dei tempi: molti in questo mondo affollato hanno affrontato le forche della crisi strapazzando persone, accorciando tempi di consegna e dilatando gli orari di lavoro. Così facendo hanno, tra l’altro, ucciso la creatività.
Rispetto per la curiosità, che germoglia dagli spazi personali, in cui le persone possono sperimentare cultura ed emozioni, e riversarle nel loro lavoro con l’originalità del proprio contributo.
Rispetto per il genere e la diversità.
Rispetto per quanto le persone esprimono al di là delle gerarchie, per raccogliere le idee migliori e vivere nuovi slanci. È uno dei grandi insegnamenti della Rete.
Rispetto per la professionalità: per il recupero del valore della formazione scolastica e professionale, a cui la personalità del singolo aggiunge sempre unicità, nella coralità dei gruppi, attraverso il valore delle conoscenze e delle competenze.
Rispetto per i nostri interlocutori: utenti, giornalisti, rappresentanti delle istituzioni, professionisti della comunicazione. Non semplici destinatari, ma voci autorevoli con cui avere un dialogo. Perché siamo consapevoli che la maggior parte del valore nasce dalla relazione.